Fregnacce Abruzzesi al sugo di papera



 

 

 

Fregnacce Abruzzesi

pasta fresca

per un primo particolare

 

 

Fregnacce Abruzzesi al sugo di papera

Fregnacce Abruzzesi al sugo di papera

 

 

Fregnacce, “uuh!!! Ne siamo pieni”, direte voi, in effetti è vero ma queste sono diverse, ne vorremmo tutti i giorni e in abbondanza.

le Fregnacce Abruzzesi sono un tipo di pasta fresca, preparata a mano e vengono condite come si vuole, in “bianco” con olio, aglio e peperoncino, “rosse”, con salsa di pomodoro e abbondante basilico, con sugo di carne fresca o come mi piace presentarvele oggi al “Sugo di papera”.

La locandina della sagra delle Fregnacce Abruzzesi al sugo di papera di Montepagano

Sono tipiche di Montepagano, il più antico borgo medievale di Roseto degli Abruzzi e dove, da 6 anni, viene dedicata una sagra nei primi giorni di Luglio.

A Montepagano mi ci sono trovato due anni fa, proprio in quel periodo e ne ho approfittato per assaggiare questo piatto, del quale ho sentito parlare per lungo tempo e mai provato, è un piatto ricco, mangiato questo accompagnato da un ottimo rosso, ci si sente più che sazi e appagati.

E’ un piatto che preparo volentieri, quando ho amici a cena, perché di sicuro apprezzamento, lo servo con diversi tipi di condimento, poco tempo fa, ho provato con verdure saltate in padella all’aglio, olio e peperoncino, sminuzzate finemente e un cucchiaio di sugo semplice sopra, tanto per sporcarle, risultato ottimale.

 

 

 

 

 

Fregnacce Abruzzesi al sugo di papera

 

 

come prima cosa prepariamo il sugo di papera, la preparazione non è lunga e complicata, è la cottura che necessita di molto tempo, quindi prepariamola possibilmente il giorno prima.

 


 

Ingredienti per il sugo di papera per le Fregnacce Abruzzesi più o meno per 4 persone

 

 

600 grammi di papera tagliata a pezzetti

450 grammi di pomodori pelati

½ bicchiere di vino bianco secco

1 carota

1 gambo di sedano

1 cipolla

olio di oliva

sale

 

 

Preparazione

 

 

In una casseruola capiente, soffriggere un trito di sedano, carota e cipolla in un filo d’olio, dopo aver fiammeggiato la papera e averla sciacquata, unirla al soffritto e farla rosolare.

Dopo qualche minuto, sfumare col vino e aggiungere acqua, fino a coprirla a metà, incoperchiare e far cuocere per mezz’ora a fuoco basso.

Unire, poi, i pelati, aggiustare di sale, tornare a incoperchiare e a fuoco bassissimo lasciar cuocere per 3 ore, passate le quali, bisogna far raffreddare e disossare, rimettendo la carne nel pomodoro, a pezzettini piccoli.

ora prepariamo le Fregnacce Abruzzesi.

 

 

Ingredienti per le Fregnacce Abruzzesi

 

 

600 grammi di farina di grano duro

6 uova

un pizzico di sale

 


 

Preparazione

 

 

Su una spianatoia impastiamo, la farina con le uova e un pizzico di sale, come a fare la sfoglia, la tiriamo, non troppo sottile e la ritagliamo a quadrettoni di circa 14 centimetri di lato.

Nel frattempo avremo fatto bollire, in una pentola, abbondante acqua salata per lessare le Fregnacce Abruzzesi, che metteremo poi ad asciugare su di un canovaccio.

Una volta preparate, con un cucchiaio, metteremo nel centro di questi quadrettoni, un po’ di sugo di papera, spianandolo un po’.

Chiudiamo le Fregnacce Abruzzesi a fazzoletto o a portafoglio in quattro, avendo cura di non far fuoriuscire il ripieno, le appoggiamo, leggermente sovrapposte, in un testo da forno e cospargiamo il tutto con un altro po’ di sugo, le inforniamo a 180° per una mezz’ora e serviamo ben calde, con una spolverata di parmigiano reggiano.

Ecco pronte le Fregnacce Abruzzesi col sugo di papera e

Buon Appetito!!!

 

 


 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Benvenuti in Preziosità Italiane commentate a piacere