Crepes ripiene alle verdure

 

Crepes ripiene

alle verdure e formaggio

semplice ma gustoso

 

 

Crepes ripiene alle verdure e formaggio

Crepes ripiene alle verdure e formaggio

 

Ieri pomeriggio, ho avuto in casa mio nipote con tutti i suoi amici, al grido “Tutti dallo zio”, ho avuto, a scorazzare per casa, una ventina di bambini felici e urlanti.

Ai bambini si sa, a metà pomeriggio viene fame e alla domanda “cosa vi preparo?”, un urlo è sgorgato dalle loro gole, “Le scrippelle con la nutella!!!”.

Per un attimo mi sono sentito mancare, preparare per una ventina di ragazzini, le scrippelle, ma quante uova devo fare?

Ma devono pur far merenda e poi vengono apposta da me, perché sanno che mugugno ma poi le preparo più che volentieri, almeno mangiano sano e non patatine fritte e merendine varie.

Quindi, svaligiato il pollaio, con le galline che mi guardavano male, ho preparato la merenda per tutti, quando poi finalmente sono andati tutti a casa loro, i bambini sono bellissimi e guai a chi li tocca ma dopo tre ore di urla e giochi, alle mie orecchie piace un po’ di silenzio.

Mi era rimasto un po’ di impasto per preparare le crepes, cosa faccio?
Decido allora di preparare le crepes ripiene alle verdure e formaggio, così avrei avuto pronto il pranzo di oggi.



Ingredienti per 6 persone

 

Per le crepes o scrippelle

 

  • 6 uova
  • 2 cucchiai di farina per uovo
  • 1 bicchiere d’acqua, anche qui a uovo

 

 

per il ripieno

 

  • 2 melanzane tagliate a dadini
  • 1 peperone rosso tagliato a dadini
  • 1 peperone verde tagliato a dadini
  • 3 zucchine medie tagliate a dadini
  • 1 cipolla tagliata a dadini
  • qualche fagiolino tagliato a pezzetti
  • fette di formaggio di vostro gusto, tagliato a dadini, io ho usato Edammer

besciamella con ½ litro di latte e tenuta un po’ morbida.


Preparazione delle Crepes ripiene alle verdure e formaggio

 

Per fare le crepes ripiene alle verdure e formaggio, come prima cosa ho preparato le crepes, nella mia padella a fondo piatto apposta per la loro preparazione.

Dopo aver unto il fondo della padella, ho cominciato a mettere a mestoli l’impasto, preparato con le uova, la farina e l’acqua, aggiunta poco per volta finché non ho ottenuto la giusta densità.

Preparato l’ultima crepes con l’impasto rimasto, ho messo in una padella, abbastanza ampia, tutte le verdure tagliate a dadini, con tre cucchiai d’olio d’oliva e le ho cotte a fiamma media, in modo da farle rimanere croccantelle ma non bruciacchiate.

 

 

Nel frattempo che si cuocevano le verdure, ho preparato la besciamella con ½ litro di latte, una noce di burro e farina necessaria, per ottenere una crema morbida, non troppo densa.

Una volta pronti tutti gli ingredienti ho cominciato ad assemblare le crepes ripiene alle verdure e formaggio, ponendo nel centro e per il lungo, di ogni crepes, la giusta quantità di verdure, con qualche dadino di formaggio.

Le ho arrotolate su se stesse e poste in una teglia, precedentemente “sporcata”, nel fondo con un po’ di besciamella.

Riempita la teglia, le ho cosparse di besciamella e, “peccato di gola”, sformaggiate di pecorino grattugiato.

Le ho messe in forno una ventina di minuti a 180°, avrei finito la cottura prima di servirle a tavola, per altri dieci minuti o fino a quando il formaggio sopra non abbia fatto la crosticina.

Ho chiamato a pranzo un paio di amici, visto che me ne sono venute molte e mentre aspetto che arrivino, apro un ottima bottiglia di Bardolino Classico per decantarlo, ottimo accompagnamento per questo piatto e….

Buon Appetito!!!


Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Benvenuti in Preziosità Italiane commentate a piacere