Birra Artigianale-Apecchio Città della Birra

 

BIRRA ARTIGIANALE

Apecchio

la città della birra artigianale

 

 

Birra Artigianale

Birra Artigianale

 

Gli amanti della birra artigianale e anche per chi non lo è, non possono mancare di visitare “Apecchio città della birra”.

Apecchio un comune nella provincia di Pesaro e Urbino dominata per diversi secoli dalla famiglia degli Ubaldini, che lasciarono diverse testimonianze, tra cui il palazzo Ubaldini.

 

Palazzo Ubaldini

 

Caratteristica del palazzo è al suo interno il cortile quadrato con portico, formato da otto colonne sormontate da capitelli di stile ionico.

Al centro del cortile fa mostra di sé, la “neviera”, un pozzo dove veniva raccolta la neve e fungeva da cella frigorifera in cui venivano stipati i cibi e conservati per tutto l’anno.

Al piano terra del palazzo si trova il teatro più piccolo delle Marche, teatro comunale “G. Perugini”, con soli 42 posti e la sala della musica, con soffitto a crociera e camino recante lo stemma dei conti Ubaldini.

 

 

Dal cortile interno si accede al Museo dei Fossili e Minerali del Monte Nerone, ampi locali con volte “a botte”, un tempo erano le scuderie e le cantine.

Altro interessante manufatto da visitare è il ponte medievale sul fiume Biscubio.

 

Il Ponte Medievale

 

Nella parte bassa del paese si trova questo monumento caratteristico, con arcata “a schiena d’asino” in pietra arenaria.

La costruzione, si pensa sia datata prima dell’anno 1000.

 

Il Ponte Medievale di Apecchio

Il Ponte Medievale di Apecchio

 

Il quartiere ebraico

 

Il quartiere ebraico, dove una piccola comunità giudaica, che all’epoca degli Ubaldini era formata da circa una trentina di persone, viveva e lavorava e rimasero presenti per oltre centotrent’anni, fino a quando non vennero trasferiti nei ghetti di Pesaro, Senigallia e Ancona.

Il ghetto era delimitato da il “giro d’aria”, il vicoletto degli ebrei considerato uno dei più stretti in Italia, con i suoi 28 metri di lunghezza e largo dai 37 ai 42 centimetri, delimita l’intero caseggiato formato dalle abitazioni degli ebrei e nel cortile, troviamo la sinagoga e il forno.

Ma le due cose che portano alla ribalta Apecchio sono il “Mappamondo della Pace” e gli stabilimenti per la produzione della birra artigianale.

 

 

Il Mappamondo della Pace

 

Dieci metri di diametro, costruito in fiberglass, con i continenti dipinti a mano e con supporto in legno, un’idea realizzata da imprenditore locale, che ha voluto  superare il record del globo di 8 m di diametro del Babson College nel Massachusetts.

 

Mappamondo della Pace di Apecchio città della birra artigianale

Mappamondo della Pace di Apecchio città della birra artigianale

 

Il Mappamondo della Pace fu inserito nel Guinness dei Primati fino al 1998 e visitato da centinaia di persone, poi nel 2010 l’amministrazione comunale di Apecchio, ne vieta l’entrata al sito per motivi di sicurezza.

 

La Birra Artigianale di Apecchio

 

In un paesino di circa 2000 abitanti, grazie all’acqua purissima che sgorga da vicino Monte Nerone e il clima che agevola la coltivazione dell’orzo, nascono due birrifici per la produzione di Birra Artigianale che creano delle vere e proprie eccellenze.

 

La birra artigianale della Tenuta Collesi

La birra artigianale della Tenuta Collesi

 

Da una iniziativa di alcuni cittadini, con l’Amministrazione Comunale e i due Birrifici, le Tenute Collesi e Amarcord, prende il via un progetto innovativo, quella di far eleggere “Apecchio Città della Birra” a Capitale Internazionale della Birra Artigianale.

Nel progetto è inserito anche, l’Alogastronomia, ovvero “l’arte che comprende l’insieme delle regole che determinano la produzione e l’assunzione, da parte dell’individuo, della birra” con convegni, mostre, manifestazioni, seminari e dimostrazioni nelle scuole, fino ad arrivare ad un Beer Festival.

La finalità è quella di dare riscontro nazionale al comune di Apecchio, usando l’Alogastronomia come mezzo trainante insieme al profumatissimo Tartufo, della zona e diventi centro di informazione, di cultura, di formazione per la Birra Artigianale.

 

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Benvenuti in Preziosità Italiane commentate a piacere